Ultime Notizie

COMUNICAZIONE N. 173.2016 -REVOCA AIC SPECIALITÀ MEDICINALI . ANTICIPAZIONI AIFA

Comunicazione n. 173 - Prot. n. 364
Bolzano Vicentino, 11 luglio 2016

 

                                                                                                   AI TIOLARI E DIRETTORI
                                                                                                                    LORO SEDI

 

REVOCA AIC SPECIALITÀ MEDICINALI. ANTICIPAZIONI AIFA

L’Aifa ha fatto pervenire alcune determinazioni, di prossima pubblicazione in G.U., con le quali ha revocato, su rinuncia delle aziende produttrici, l’autorizzazione all’immissione in commercio delle seguenti specialità medicinali:

AIC SPECIALITA’ DITTA
024969014 ALKA SELTZER ANTIACIDO*36CPR BAYER SPA
024969040 ALKA SELTZER ANT.*6CPR OROSOL BAYER SPA
018820011 METBAY*30CPR 500MG BAYER SPA

038342010

FERRO SACCARATO*5F 5ML 20MG/ML

FRESENIUS MEDICAL CARE IT. SPA

038342022

FERRO SACCARATO*50F 5ML20MG/ML FRESENIUS MEDICAL CARE IT. SPA
041812013 FLUDARABINA KABI*1FL 50MG FRESENIUS KABI ITALIA SRL

038697013

PHOSLO*FL 200CPS 667MG

FRESENIUS MEDICAL CARE IT. SPA
025211032 PANZID*INIET 1FL 1G/3ML+F 3ML I.B.N. SAVIO SRL
024859035 GASTROFRENAL*OS 12BUST 250MG ITALCHIMICI SPA
024859047 GASTROFRENAL*OS 6BUST500MG ITALCHIMICI SPA
042614014                                                            EPIRUBICINA MY*1FL25ML 2MG/ML MYLAN SPA
042614026 EPIRUBICINA MY*1FL100ML 2MG/ML MYLAN SPA
026566048 NORCURON*EV 10FL 10MG MSD ITALIA SRL
027493016 OSTEOFIX 200*30CPR 200MG PROMEDICA SRL

Qualora nel canale distributivo fossero presenti scorte dei suddetti farmaci revocati, ancora in corso di validità, le società titolari dell’AIC sono autorizzate allo smaltimento delle scorte entro e non oltre 180 giorni dalla data di pubblicazione sulla G.U. della Determinazione Aifa.

Cordiali saluti.

 

 

                          IL SEGRETARIO                                                                          IL PRESIDENTE
               Dr. Giovanni Battista Tres                                                           Dr. Alberto Fontanesi

Stampa